17 luglio – colazione resistente

La magistratura romana – con il suo bisogno di incasellare, controllare, regolamentare – non va in vacanza. E con essa l’ ufficiala giudiziaria che tornerà a farci visita il prossimo 17 luglio con l’intento di impedire che qualsiasi cosa possa turbare il pieno dispiegamento del mercato.

La rendita e la speculazione edilizia continuano a disegnare la nostra città, grazie ad uno stato sempre più subordinato al mercato e all’individualismo proprietario.

I luoghi per vivere una socialità diversa al di fuori di logiche di profitto, monetarie e di partito sono pochi e costantemente sotto minaccia di sgombero. Ancor meno sono i luoghi di femministe e lesbiche, costantemente minacciati dalle diverse facce che di volta in volta il patriarcato assume.

Il prossimo 17 luglio vorrebbero con l’assistenza della forza pubblica riprendere il possesso dei locali del 22, ma ci troveranno come sempre lì ad impedirglielo.

Vi invitiamo tutte, numerose, alla colazione resistente di giovedì 17 luglio dalle ore 8 in poi.

Le compagne femministe e lesbiche del 22

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.